Nell’imponente cornice del Castello Ursino di Catania, alla presenza del Sindaco Enzo Bianco e dell’assessore alla Cultura Orazio Licandro, è stata inaugurata la mostra “VOCI DI PIETRA - Dalle collezioni epigrafiche del Museo Civico Castello Ursino”, che costituisce per il Liceo Artistico “M.M. Lazzaro” la seconda tappa del progetto di alternanza scuola-lavoro “Epicum”, premiato dal Miur come migliore progetto di eccellenza in quest’ambito nella regione Sicilia. Si tratta dell’esposizione di 35 epigrafi, quasi tutte provenienti da Catania, selezionate dalle collezioni del Museo, che illustrano aspetti della vita pubblica e privata degli antichi abitanti della città di epoca romana. La mostra è il risultato di una collaborazione tra la scuola, il Museo Civico di Catania (diretto dalla dott.ssa V.Noto), l’Istituto di Scienze e Tecnologie della cognizione del CNR (Direttore Rino Falcone) e l’Università di Oxford, con un finanziamento del Dipartimento TORCH ottenuto dal prof J. Prag docente di Ancient History presso il Merton College.

Il progetto, fortemente voluto dal Dirigente Scolastico Prof. Ing. Gaetano La Rosa e dalla Vicepreside Giovanna Panebianco, è stato realizzato secondo la proposta ideata dalle docenti Donata Musumeci (F. S. per l’alternanza scuola Lavoro, coadiuvata dalla docente Melita Leonardi) e Serena Agodi (F.S. per il PTOF con il prof. Fabrizio La Manna), con il coinvolgimento di gran parte degli indirizzi della scuola, al fine di offrire agli studenti una esperienza concreta nell’ambito delle professioni legate ai Beni Culturali ed ai Musei.

Durante quest’a.s. ben centoventi studenti hanno contribuito alla realizzazione della mostra. In primo luogo gli allievi hanno partecipato alla catalogazione (seguiti dalle docenti S. Agodi, R. Belfiore, A. Calabretta e C. De Grandi), alla documentazione fotografica (con la docente P. Cantone) ed al restauro dei materiali con la guida dell’esperta restauratrice Roberta Ventimiglia di Monteforte. I ragazzi dell’indirizzo di arti figurative hanno effettuato restituzioni libere e rilievi grafico- pittorici (docenti L. Fiorito, C. Idda, E. Frazzetto); hanno effettuato la riproduzione plastica di alcune epigrafi per la fruizione inclusiva, con il contributo della stamperia Braille dell’Unione Italiana Ciechi, che ha offerto la stampa in braille delle schede relative ai pezzi tattili creati dalla sezione di arti figurative (una copia di una iscrizione sarà donata al Museo tattile di Catania dell’Unione Italiana Ciechi); hanno sperimentato le tecniche tradizionali dell’incisione su marmo, creando una epigrafe posta all’ingresso del museo (docente P. Guarrera); hanno effettuato lo studio iconografico di alcuni soggetti, come la Venus Victrix o il Genius.

I ragazzi dell’indirizzo di Video e multimedialità hanno sperimentato il rilievo fotografico con i docenti della scuola e la ricostruzione fotografica 3D in collaborazione con la prof.ssa Cettina Santagati del Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura; si sono inoltre occupati, insieme ad alcuni allievi della sezione di Grafica degli aspetti grafici della mostra: dal logo, al manifesto, ai numerosi tabelloni didattici, all’impaginazione delle carte didattiche di sala di opere scultoree romane, curando anche la produzione di video a tema sulle tecniche epigrafiche antiche e moderne; sul mito dei fratelli pii; sul backstage (Docenti D. Musumeci, M. Cantone, P. Valerio, G. Vitali).

I ragazzi della sezione di Design hanno realizzato, dopo accurati rilievi, il progetto espositivo, che ha previsto l’utilizzo degli espositori e delle teche già esistenti nel Museo e un plastico delle sale del Castello dove è realizzata la mostra, anch’esso utilizzato per la fruizione inclusiva (Docenti A. Cerri, G. Toscano, M. Rocca, A. Di Lorenzo). Alcune classi infine hanno partecipato alla traduzione dall’inglese di alcuni testi (Docente C. Guarrera).

È stata particolarmente innovativa e formativa la collaborazione con gli enti di ricerca: con il prof. Jonathan Prag dell’Università di Oxford, responsabile del progetto I.Sicily di informatizzazione delle epigrafi siciliane, che ha curato lo studio delle iscrizioni, rendendo partecipi gli studenti delle prospettive che l’epigrafia apre nella conoscenza del mondo antico; ma anche con l’ISTC, tramite la Dott.ssa Daria Spampinato, responsabile del progetto EpiCUM di digitalizzazione delle epigrafi del Castello, che ha aggiornato i ragazzi sull’importanza dell’uso del digitale anche per i Beni Culturali, strutturando il sito on line della mostra.

In conclusione il progetto ha consolidato il rapporto tra scuola, territorio, mondo della ricerca scientifica e della conservazione dei Beni Culturali ed ha sviluppato una nuova consapevolezza del valore del patrimonio culturale, di cui gli allievi si sono sentiti parte attiva non solo come studenti, ma anche come “studiosi e operatori in erba”.

 

la locandina della mostra

 

 

J. Prag, O. Licandro, E. Bianco

 

http://torch.ox.ac.uk/exploring-sicilian-epigraphy
https://podcasts.ox.ac.uk/exploring-sicilian-epigraphy
http://catania.gds.it/2017/07/17/voci-di-pietra-al-castello-ursino-di-catania-la-mostra-permanente_697356/
http://www.peripericatania.it/a-castello-ursino-la-mostra-permanete-voci-di-pietra
www.metroct.it/voci-pietra-la-splendidissima-catania-al-castello-ursino/
www.youtube.com/watch?v=8baKehhdA6M
http://www.ox.ac.uk/news/arts-blog/%E2%80%9Cvoices-stone%E2%80%9D-bring-ancient-city-life

Notizie

Premio nazionale insegnanti

28 Nov, 2016

Donna, docente di scuola superiore, spesso impegnata ad operare in aree a rischio o…

Anagrafe edilizia scolastica

28 Nov, 2016

Via libera in Conferenza Unificata alla nuova Anagrafe dell’Edilizia…

PNSD - Attuazione corre veloce

28 Nov, 2016

"Il 65% delle azioni previste dal Piano Nazionale Scuola Digitale è già stato…

Docenti, come spendere i 500 euro

28 Nov, 2016

Dallo scorso anno gli oltre 740.000 docenti di ruolo della scuola italiana hanno…

PON, on line il nuovo sito web dedicato

28 Nov, 2016

Nuovo look per il portale dedicato ai Fondi Strutturali Europei – Programma…

Dal MIUR: Bando Social Impact Finance

28 Nov, 2016

Sviluppare prototipi sperimentali di modelli e strumenti sul tema della Finanza a…

Concorso letterario per ragazzi

26 Nov, 2016

L’Accademia degli Ocuri in Torrita di Siena indice un Concorso letterario nazionale…

URP

  Liceo Artistico Statale "M.M. Lazzaro"

  Via Generale Ameglio 15 Catania CT

  0956136410

  0956136409

  ctsd02000e@istruzione.it

 PEC: ctsd02000e@pec.istruzione.it

Cod Mecc. ctsd02000e
CF 80008150874
iPA lasmmla

Social

Area riservata